• Terapia per l'anovulazione

    Durante la terapia per l'anovulazione si somministrano idonee quantità di ormoni ( in genere FSH) per un numero di giorni variabile secondo la risposta individuale della paziente che viene controllata con una serie di ecografie (monitoraggio follicolare) ed eventualmente misurazioni degli ormoni nel sangue (monitoraggio ormonale) nel corso della terapia

    Quando si fa:
    Nei casi in cui spontaneamente l’ovulazione non si verifica mai o quasi mai.

    Perché si fa:

    Per ottenere l’ovulazione generalmente di un solo follicolo.

    Come si fa:
    Si somministrano idonee quantità di ormoni ( in genere FSH) per un numero di giorni variabile secondo la risposta individuale della paziente che viene controllata con una serie di ecografie (monitoraggio follicolare) ed eventualmente misurazioni degli ormoni nel sangue (monitoraggio ormonale) nel corso della terapia. Quando il follicolo ha raggiunto dimensioni mature (intorno ai 20 mm) si consigliano i rapporti sessuali e si somministra un farmaco (HCG) per provocare l’apertura del follicolo e la fuoriuscita dell’ovocita (ovulazione) che potrà essere fecondato.

    Risultati:
    Le percentuali di gravidanza, nell'arco di sei mesi, con questa terapia, possono giungere al 55% . Una delle situazioni trattabili con questa terapia è la Sindrome dell'ovaio policistico.

    Rischi:
    Se si sviluppano ed ovulano più di un follicolo sono probabili gravidanze gemellari e raramente l’”iperstimolazione ovarica”

    Impegno della coppia:

    modesto.

Consulto Skype

1 video consulto

Spesso le distanze ostacolano il percorso di Fecondazione Assistita e le Terapie dell’infertilità. Il lavoro, le spese economiche, le risorse, i viaggi sono elementi da tenere presenti per facilitare un percorso che già di per sé è impegnativo. Molte persone non se la sentono di affrontare tutto questo impegno e perciò gradirebbero una soluzione intermedia che rafforzi il bisogno e la fiducia nel contatto reale.

Per venire incontro alle esigenze dei nostri pazienti, abbiamo attivato il servizio di consulenza medica e psicologica via Skype.

Cos'è?

È un modo comodo per avere consulti medici e/o psicologici via web affinché le distanze non siano più un ostacolo per provare a realizzare il proprio sogno.

Come si fa?

Si scarica gratuitamente il programma Skype e si compila il form sottostante. Verrete ricontattati per fissare un appuntamento via telefono in cui verranno spiegati i passi da compiere.

Compila il Form

Verrai ricontattato al più presto

Raccontaci il problema Ti aiutiamo a risolverlo