• Cosa possono fare le coppie per evitare che lo stress prenda il sopravvento causando difficoltà nel percorso di PMA?

    Vediamo prima cosa potete fare da soli. Con molte coppie ho potuto riscontare che provavano beneficio nel creare nuovi spazi di condivisione, evitando di parlare sempre del problema, aumentando le uscite insieme, un cinema, una passeggiata è sufficiente a patto che non si parli del problema. Altre piccole strategie più legate alla sfera femminile, da attuare in particolare  nelle fasi del pick-up e nel transfer dove abbiamo riscontrato un aumento della tensione emotiva e dello stress, è fare 15 minuti al giorno di respirazione, partendo prima con pochi minuti, quanti si riescono a mantenere e mano mano aumentare, per una settimana almeno.

    Leggi tutto...

Il Prof. Manna riferisce di una ricerca inglese in cui la seconda raccolta del Liquido seminale dopo 30 min è migliore

Quali prospettive nell’infertilità maschile e nella fecondazione assistita

In un gruppo numeroso di uomini con scarsa fertilità una raccolta del loro liquido dopo 30 minuti dalla prima è risultata migliore sia nel numero che nella motilità ed anche nella morfologia degli spermatozoi. La concentrazione era passata mediamente da 10 a 17 milioni/ml. Nella Fecondazione assistita (Inseminazione intrauterina, ICSI, FIVET) questo miglioramento potrebbe essere usato

Raccontaci il problema Ti aiutiamo a risolverlo